Gli All Time Low parlano del loro nuovo disco “Don’t Panic”


Gli All Time Low hanno parlato del loro nuovo album ”Don’t Panic” e si sono aperti sull’abbandono della etichetta discografica Interscope.

La band del Maryland ha pubblicato il quarto disco ”Dirty Work” con una delle maggiori etichette made in Usa, la Interscope, ma a inizio anno hanno deciso di non firmare nuovamente il contratto per passare alla loro vecchia etichetta, la Hopeless Records.

Parlando con la rivista inglese NME, il frontman Alex Gaskarth ha detto che la band ha scelto il titolo ”Don’t Panic per ricordare a loro stessi che nonostante le difficoltà recenti, sapevano che sarebbero stati bene.

Il disco si intitola “Don’t Panic“. Il tema celato nel titolo è che ci trovavamo in un periodo di transizione quando abbiamo fatto il disco, perciò è una specie di promemoria a noi stessi sull’andare avanti e continuare a darci dentro.

Interrogati sul sound del disco e su come si raffrontasse a ”Dirty Work, il chitarrista Jack Barakat ha detto:

Dirty Work” era un album a sé stante, con un sound tutto suo. Questo nuovo disco è ”So Wrong, It’s Right”, ”Nothing Personal” e ”Dirty Worktutti mischiati insieme in un unico album, e si sente nelle canzoni. È un mix di tutti.

Continuando a parlare del disco, Gaskarth ha assicurato che sarà un ”album puramente All Time Low”.

Uscirà questo autunno, è un cd di 12 canzoni, lo abbiamo fatto con Mike Green, che aveva lavorato su un paio di canzoni nel nostro ultimo disco, e questa volta volevamo fare tutto quanto insieme a lui. Siamo veramente eccitati.

La cosa più figa per noi è che abbiamo fatto questo disco mentre eravamo ancora senza etichetta, perciò l’unica cosa importante era creare un disco All Time Low allo stato puro. Questi siamo solo noi e la nostra creatività e dall’inizio alla fine sembra un album davvero solido e un passo nella giusta direzione

[box] Clicca qui per vedere cover e tracklist di “Don’t Panic”[/box]

Intanto, si possono già ascoltare i primi due singoli estratti dal disco, “The Reckless and the Brave“, e il più recente “For Baltimore“, uscito il 28 agosto.

[box] Testo e traduzione di “For Baltimore”[/box]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here